Circostanza n.3
Lapidarium: una targa per la Cittadinanza Planetaria
Dalla ex Pantanella ai giardini Nicola Calipari
7_14Febbraio.jpg
28 febbraio ore 10-13
Appuntamento piazza di Porta Maggiore (1° Municipio)
Itinerante

La cittadinanza planetaria offerta a tutti gli abitanti dell’ecumene romana dall’imperatore Caracalla nel 212 d.C. e già incisa nel travertino e tradotta in più di 70 lingue e dialetti del quartiere Esquilino in un laboratorio artistico partecipato attivato da Stalker nel 2018, ci condurrà attraverso il quartiere a conoscerne le culture  e le storie a partire dalla storia dell’occupazione da parte delle comunità asiatiche del pastificio Pantanella nel 1990 che segna l’inizio del radicamento a Roma Est.
In collaborazione con CivicoZero onlus e progetto Città-Mondo (European Solidarity Corps)

WhatsApp Image 2021-01-13 at 10.34.27.jp